Lamborghini Huracàn

Automobili Lamborghini presenta la nuova Huracán LP 580-2: una versione a due ruote motrici della coupé 10 cilindri. Specificamente pensata e progettata attorno alla trazione posteriore, la Huracán LP 580-2 abbina un’immagine nuova e dinamica a soluzioni tecnologiche volte a garantire un’esperienza emozionale alla guida.

Lo stesso Stephan Winkelmann, Presidente e Amministratore Delegato di Automobili Lamborghini afferma questa predisposizione alla guida senza pari

Il modello a trazione posteriore si inserisce perfettamente nella famiglia Huracán, rivolgendosi a coloro che desiderano un’esperienza di guida ancora più coinvolgente. Si tratta di una vettura adatta a conducenti in grado di farla esprimere al massimo del suo potenziale.

Huracan-1-810x405

Lamborghini Huracán LP 580-2 è profondamente diversa dalla sua omologa a trazione integrale. L’anteriore e il posteriore sono stati ridisegnati per accentuarne l’immagine giovane, fresca e decisa. Ogni dettaglio è il risultato di una stretta cooperazione fra i designer del Centro Stile e gli esperti Lamborghini di aerodinamica.

La Huracán LP 580-2 monta nuovi cerchi Kari da 19” su gomme Pirelli Pzerosviluppate in esclusiva per questa vettura a trazione posteriore. I freni a disco in acciaio con pinze in alluminio sono stati appositamente sagomati per conseguire una riduzione di peso e un migliore raffreddamento.

Con un peso a secco di 1.389 kg, in virtù di una riduzione di 33 chilogrammi rispetto al modello precedente, la Huracán LP 580-2 raggiunge un rapporto peso-potenza di appena 2,4 kg/CV. La vettura utilizza infatti il telaio ibrido in alluminio e fibra di carbonio della famiglia Huracán, che contribuisce sensibilmente alla riduzione del peso e all’incremento della rigidezza torsionale.

Huracan-4-810x405

Il servosterzo elettronico e l’opzionale Lamborghini Dynamic Steering (LDS) sono stati rimodulati al fine di migliorare l’agilità della vettura e il controllo in ogni condizione di marcia, a seconda dello stile di guida e della velocità. Una nuova cinematica della sospensione posteriore aumenta la sensazione di “centralità” della vettura.

Un sistema di sensori, Lamborghini Piattaforma Inerziale, è stato situato nel centro di gravità della vettura ed è necessario per tracciarne tutti i movimenti in 3D. La piattaforma fornisce informazioni in tempo reale agli ammortizzatori magneto-reologico, allo sterzo e ai sistemi di controllo della stabilità.

Huracan-5-810x540

Il pulsante dell’ANIMA (Adaptive Intelligent Network Management) collocato sul volante permette al guidatore di adottare diverse modalità di guida, ricalibrate per rispettare al meglio lo spirito di questo modello a trazione posteriore. In modalità strada, pensata per l’uso quotidiano, la vettura è leggermente sottosterzante ed è orientata alla trazione; in sport offre una guida emozionale e sportiva, grazie a un comportamento lievemente sovrasterzante; in corsa garantisce le massime prestazioni in pista, fornendo un comportamento neutro della vettura.

Scritto da Exc Mag

https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/08/Lamborghini-Huracàn.jpeg?fit=650%2C350https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/08/Lamborghini-Huracàn.jpeg?resize=150%2C75La RedazioneAround The GameNewsLamborghini Huracàn,newsAutomobili Lamborghini presenta la nuova Huracán LP 580-2: una versione a due ruote motrici della coupé 10 cilindri. Specificamente pensata e progettata attorno alla trazione posteriore, la Huracán LP 580-2 abbina un’immagine nuova e dinamica a soluzioni tecnologiche volte a garantire un’esperienza emozionale alla guida. Lo stesso Stephan Winkelmann, Presidente e...Notizie sul gioco d’azzardo, eventi in casino, tornei, regole