Usando una terminologia Anglofona, è l’Anchorman Cristiano Ruiu, che da ieri, alla fine di una lunga trattativa, è al timone della Poker Room Live del Casinò di Lugano.

Dopo molti anni a coordinare le notizie direttamente sul “campo da gioco” ecco che ne arriva una “Hot”, ovvero sarà lui a dirigere tutte le attività legate al settore Poker Live, anche se a parer nostro era già abbastanza evidente che si arrivasse a tale decisione.

Sicuramente è un cambio di rotta molto ben ponderato che punta in primis sull’esperienza decennale di Ruiu nel settore informazione e sul fatto che negli ultimi anni tale “bagaglio” si sia notevolmente ingrandito essendo stato il referente primario per la comunicazione del settore poker nel Casinò di Campione, esattamente sull’altra sponda del lago.

Non tutti sanno che Lugano è la nona città svizzera per popolazione, con oltre 150mila abitanti nel suo hinterland, sicuramente conosciuta come località turistica molto frequentata, affermata mondialmente come piazza bancaria internazionale di primo piano, al terzo rango in Svizzera dopo Zurigo e Ginevra.

Si troverà quindi sicuramente bene Ruiu a utilizzare il verbo italico per diffondere le attività legate al poker live e sinceramente crediamo sia la persona più idonea a ricoprire un ruolo così delicato e importante.

Raggiunto in sala dal nostro Direttore Riccardo Reina durante lo svolgimento del  Lugano Rise ha dichiarato:

accettare un incarico di questo tipo, ha comportato una serie di valutazioni e riflessioni, in quanto non ho mai ricoperto un ruolo del genere ma essendo stato negli ultimi anni al fianco di uno dei più preparati organizzatori a livello internazionale come Andrea Bettelli mi agevola molto e avere avuto un “maestro” come lui è sicuramente una fortuna.

Sarà un lavoro minuzioso, graduale e ponderato, senza voler strafare o rischiare troppo, anche se sembra un controsenso… senza “azzardare”.

In questi ultimi anni ho avuto il privilegio di vedere crescere una poker room live come quella del Casinò Campione d’Italia che attualmente posso dirlo tranquillamente, non ha eguali in tutta Europa e trova solo similitudini con le strutture Americane.

Noi ci proponiamo di fornire un servizio complementare rispetto al Campione Poker Team, assolutamente non concorrenziale con le attività svolte e lavorare senza stravolgere equilibri sensibili al settore gioco.

Il palinsesto tornei ed eventi sarà prevalentemente indirizzato su buy in accessibili, per poter far divertire tutti i giocatori, affiancati da un’ampia scelta per chi volesse giocare a Cash Game, dai livelli più bassi a salire fino a quelli su prenotazione, vista la partecipazione settimanale di Top Player di fama internazionale. Ogni due mesi un piccolo multiday, visto il successo e gli apprezzamenti al primo che abbiamo organizzato.

Da oggi lavoriamo su diversi fronti, con in primis, il rispetto verso i giocatori, mettendoci la “faccia” e utilizzando al meglio l’esperienza accumulata. E’ doveroso il ringraziamento ai vertici del Casinò di Lugano che mi affidano un compito complesso.

Saranno quindi “passi lunghi e ben distesi” quelli che segneranno il cammino di Cristiano Ruiu, che seguiremo da vicino, sperando possano portare lontano, magari in una “zona franca” dove i giocatori abbiano diverse “opzioni di gioco”, con servizi di livello e tornei sempre più interessanti.

https://i0.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2017/04/Cristiano-Ruiu.png?fit=600%2C300https://i0.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2017/04/Cristiano-Ruiu.png?resize=150%2C150La RedazioneHot News & ScoopNewscasino,lugano,news,poker,ruiuUsando una terminologia Anglofona, è l’Anchorman Cristiano Ruiu, che da ieri, alla fine di una lunga trattativa, è al timone della Poker Room Live del Casinò di Lugano. Dopo molti anni a coordinare le notizie direttamente sul “campo da gioco” ecco che ne arriva una 'Hot', ovvero sarà lui a...Notizie sul gioco, news dai Casinò, aggiornamenti da eventi internazionali e tornei