Tramonta il sole anche sulla terza giornata dei Campionati Italiani 2017.

Assegnati altri due bracciali, uno ad Andrea Sorrentino e l’altro a Federico Pisani, mentre 12 giocatori vanno verso il Final Day all’evento Deep.

#4 CAMPIONATO ITALIANO FREEZE-OUT
Mentre il Campionato Italiano Deep continua il suo Day 2, 40 giocatori si siedono ai tavoli dell’evento Freeze-Out a caccia del bracciale.

Nel field compaiono nomi conosciuti all’interno del circuito ISOP (e non solo), come Gabriele “Galb” Lepore, Carlotta Maffini, Vincenzo Scarpitti, Alessandro Vecchi e Kristjian Vodopivec.

Verso Mezzanotte si arriva alla formazione del Final Table, e purtroppo nessuno dei nomi citati sopra riesce ad arrivarci. Non mancano comunque i nomi noti, come Antonio Scalzi e Andrea Sorrentino.

Dopo aver passato “una vita da short”, è proprio quest’ultimo a trovare il comeback e riprendere posizioni nel chipcount, fino a sconfiggere nell’Heads-Up finale Massimo De Mauri e conquistare così il suo secondo bracciale, dopo la vittoria al Campionato Italiano Deep nel 2016.

Classifica finale:

1 – Andrea Sorrentino

2 – Massimo De Mauri

3 – Alessandro Sallustio

4 – Antonio Scalzi

5 – Arturo Antonini

#1 CAMPIONATO ITALIANO DEEP DAY 2
Uno dei bracciali più ambiti di questi Campionati Italiani è pronto ad essere indossato. I 101 giocatori qualificati entrano in sala alle 14:00 per il day 2 sfiorando con lo sguardo la teca che contiene il premio tanto agognato.

L’obbiettivo è qualificarsi al final day e l’azione parte subito aggressiva: non passa nemmeno un livello e i primi dieci giocatori lasciano la sala dando il via alla consueta girandola di eliminazioni.

Buone le partenze di Severino Bettini e Giulio Conti mentre Giuseppe Montella è costretto a dire addio ai sogni di gloria vittima del più classico dei cooler.

I blinds aumentano inesorabili e a farne le spese è Fabio Scepi che viene eliminato da un Enrico Mosca davvero in forma che chiude in testa alla pausa di metà giornata.

Riprende il gioco e il torneo perde due protagonisti: prima è Andrea Sorrentino a dover salutare i compagni di avventura, poi si arrende anche l’ultima quota rosa Sabina Zakovsek.

Si vola veloci verso la zona bolla con Dragan Zaric grande protagonista: il suo stack sale e scende continuamente ed il suo stile di gioco non fa di certo annoiare i suoi avversari al tavolo.

Con l’uscita di Federico Merlin in 18° piazza scoppia la bolla ed i giocatori ormai a premio iniziano a riaprire i loro range.

Escono nell’ultimo livello ben cinque players lasciando il field a 12 left. Suona la sirena di fine day 2 e le buste vengono compilate. Juri Pedrini chiude in testa alla classifica con 2.565.000 seguito a ruota da Dragan Zaric con 2.085.000.

Alle ore 14:00 tutti pronti in sala per l’ultimo appuntamento di questo Campionato Italiano Deep che consegnerà il bracciale al vincitore!

Chipcount e ITM:

1- Juri Pedrini 2.565.000

2- Dragan Zaric 2.085.000

3- Dragos Iosub 1.500.000

4- Armando Masci 1.495.000

5- Julian Toniolo 1.490.000

6- Roberto Roberti 1.240.000

7- Giovanni Donno 870.000

8- Dario De Toffoli 685.000

9- Zdravko Duric 535.000

10- Aldo Addario 490.000

11- Zoran Rajovic 480.000

12- Mujadin Shajnoski 400.000

13- Martynas Miliauskas ITM

14- Mario Battig ITM

15- Alfredo Pignolo ITM

16- Alberto Follador ITM

17- Severino Bettini IMT

#4s CAMPIONATO ITALIANO UNDER 25

Nell’evento riservato ai giovani appassionati del Texas Hol’em è Federico Pisani ad imporsi scrivendo così il proprio nome nell’albo d’oro della kermesse targata “Italian Series of Poker”.

Sugli altri due gradini del podio salgono invece Felice Galeotalanza e Leonardo Crucil.

Classifica Finale

1° – Federico Pisani

2° – Felice Galeotalanza

3° – Leonardo Crucil

 

https://i0.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2017/05/sorrentino.png?fit=600%2C300https://i0.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2017/05/sorrentino.png?resize=150%2C150La RedazioneEventi LiveNewscasino perla,isop,news,perla,poker,sorrentinoTramonta il sole anche sulla terza giornata dei Campionati Italiani 2017. Assegnati altri due bracciali, uno ad Andrea Sorrentino e l'altro a Federico Pisani, mentre 12 giocatori vanno verso il Final Day all'evento Deep. #4 CAMPIONATO ITALIANO FREEZE-OUT Mentre il Campionato Italiano Deep continua il suo Day 2, 40 giocatori si siedono...Quotidiano online gratuito sul gaming e poker