Non ce ne voglia a male Leopardi se utilizziamo il suo celebre canto, seppur in minima parte “ammorbidito” ma è esattamente la fotografia di quanto è accaduto nei giorni scorsi al Casinò Campione d’Italia per l’IPO Italian Poker Open #22

Ecco cosa scriveva Leopardi:

Passata è la tempesta: Odo augelli far festa (…)  Ecco il sereno rompe là da ponente, alla montagna, sgombrasi la campagna e chiaro nella valle il fiume appare.

Ogni cor si rallegra, in ogni lato. Risorge il romorio, torna il lavoro usato.
L’artigiano a mirar l’umido cielo, con l’opra in man, cantando, fassi in su l’uscio a prova vien fuor la femminetta a còr dell’acqua…

Ecco il Sol che ritorna, ecco sorride, per li poggi e le ville. Apre i balconi, apre terrazzi e logge la famiglia. E dalla via corrente, odi lontano Tintinnio di sonagli, il carro stride del passegger che il suo cammin ripiglia.

Si rallegra ogni core. Sì dolce, sì gradita Quand’è, com’or, la vita?

Come nella traduzione scolastica che ognuno di noi ha avuto modo di fare molte volte, vi sono tantissimi tratti comuni che fanno calzare a pennello quanto abbiamo visto nei giorni scorsi e in più generale da quando il CPT Campione Poker Team ha preso in gestione il comparto poker live al casinò campione d’Italia:

E’ passata la tempesta creata da 3.310 iscrizioni, un numero impressionante di dealer, floorman, tournament director, blogger, foto\video reporter, tecnici, addetti alla sicurezza, accoglienza, coordinamento, ristorazione, pulizie, parcheggiatori e chi più ne ha più ne metta, che hanno tutti insieme scosso non solo il Casinò Campione d’Italia ma l’intera cittadina, presa letteralmente d’assalto.

Si “sente” il silenzio, finalmente il rumore delle onde del lago riprende normalmente il ritmico suono, il sereno riprende sulle montagne circostanti e ciascun giocatore torna al proprio lavoro, con un sorriso scolpito in viso, anche se non è arrivata la vittoria tanto desiderata ma essendo entrato a far parte della storia italo-svizzera legata al poker.

Le ville tornano ai villeggianti, gli alberghi ai vacanzieri, le case tornano a una quiete irreale se si pensa solo a qualche giorno prima.

Eventi come questo appena finito rallegrano tutti i cuori ma uno dei 3.310 in modo speciale, quello del vincitore, Simone “spera91″ Speranza, che di tornei live in realtà non ne ha fatti molti ma che è riuscito a far fruttare al massimo l’esperienza derivante dall’online, dov’è un grinder e coach MTT.

Nulla ha potuto il grande Umberto Ferrauto che ha provato fino all’ultimo a far inciampare, cadere e prendere le redini al posto del suo avversario. Nulla hanno potuto gli altri bravissimi giocatori approdati al Final Table come: Hansen Marc, Hoffmann Christian, Erittu Salvatore, Di Stefano Fabio, Romer Fabio e Castelluccio Sergio.

Ce ne sarebbe da scrivere molto su ciascuno di essi, perché ognuno di questi campioni ha un carnet di vincite chi più chi meno importanti ma che gli hanno permesso di prendere posto a un final table che rimarrà nella storia.

E ora, che torni la quiete dopo la tempesta, che si torni alla normalità, anche se, per il Casinò Campione d’Italia e il CPT Campione Poker Team, tutto questo è la normalità.

Payout Final Table

1 SPERANZA SIMONE € 310.000
2 FERRAUTO UMBERTO € 185.000
3 HANSEN MARC € 110.000
4 HOFFMANN CHRISTIAN € 80.000
5 ERITTU SALVATORE € 61.000
6 DI STEFANO FABIO € 45.000
7 ROMER FABIO € 32.000
8 CASTELLUCCIO SERGIO € 23.500

simone-speranza-ipo-22

https://i0.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/11/simone-speranza-ipo-22.jpeg?fit=650%2C350https://i0.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/11/simone-speranza-ipo-22.jpeg?resize=150%2C75La RedazioneNewsWorld Poker Hall of Famecasino campione,IPO,italian poker open,news,pokerNon ce ne voglia a male Leopardi se utilizziamo il suo celebre canto, seppur in minima parte “ammorbidito” ma è esattamente la fotografia di quanto è accaduto nei giorni scorsi al Casinò Campione d’Italia per l’IPO Italian Poker Open #22 Ecco cosa scriveva Leopardi: Passata è la tempesta: Odo augelli far...Quotidiano online gratuito sul gaming e poker