Bisogna avere grande padronanza di questo mezzo altrimenti il rischio è quello che diventi un’ arma a doppio taglio.

Ci sono su youtube tantissimi video di bluff incredibili, come quello di Mercier che vi abbiamo mostrato nel precedente articolo di questa rubrica, ma ricordate che c’è sempre il rovescio della medaglia, infatti se cercate bene sul sito di condivisione video potrete trovare altrettanti esempi di bluff non riusciti.

Ma iniziamo col dare una definizione al bluff, su wikipedia per bluff si intende

un atteggiamento tenuto da un giocatore durante una partita, un gioco o una competizione di qualunque altro tipo che lo veda contrapposto ad uno o più avversari, tendente ad indurre in errore un avversario, impedendogli di capire quale sia la propria situazione di gioco, per esempio facendo credere di essere in una situazione migliore di quella reale, o viceversa.

Il bluff non prevede dichiarazioni false. Si tratta solamente di cercare di mascherare le emozioni del gioco in funzione della propria strategia, ingannando l’avversario. Per questo, il bluff è molto usato nei giochi di carte, soprattutto nel poker.

Secondo i regolamenti ufficiali, quali risultano nel WSOP e anche nella FIGP è ammesso mentire esplicitamente, ciò nonostante nelle partite informali in Europa è usuale vietare tale pratica.

Importante specificare che per effettuare al meglio un bluff bisogna avere buone doti di lettura della mano e dei tells degli avversari, questi sono dei punti fermi per chi vuole dare libero sfogo alla propria fantasia durante una mano. Quindi se non avete ancora affinato queste qualità vi sconsigliamo di avventurarvi in giocate improbabili.

Altro elemento importante è la scelta dei destinatari della propria giocata, le calling station, ad esempio, sono da evitare, meglio sfoderare un gran bluff contro un oppo aggressive dopo aver dato un’immagine tight al tavolo. Ricordate che non siete obbligati ad utilizzare quest’arma e che un vero giocatore deve lavorare su punti più importanti se vuole davvero migliorare il proprio gioco.

Vi mostriamo una compilation di bluff non riusciti.

 

https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/02/bluffing.jpeg?fit=650%2C350https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/02/bluffing.jpeg?resize=150%2C75GongyboyNewsPoker Handsbluff,bluff poker,news,pokerBisogna avere grande padronanza di questo mezzo altrimenti il rischio è quello che diventi un’ arma a doppio taglio. Ci sono su youtube tantissimi video di bluff incredibili, come quello di Mercier che vi abbiamo mostrato nel precedente articolo di questa rubrica, ma ricordate che c’è sempre il rovescio della...Notizie sul gioco, news dai Casinò,  eventi internazionali e tornei di poker