Andiamo subito al dunque… il secondo errore più comune (per il primo, tornate indietro alla precedente puntata): calcolare male la percentuale di odds?

Sulla scorta di quanto visto la scorsa puntata, posso aggiungervi che spesso molti giocatori preferiscono ragionare in termini percentuali e non di rapporti. E si sbaglia ancora più facilmente quando si cambia metodo di calcolo.

Infatti non aggiungere la propria chiamata nell’intero calcolo del pot quando si “lavora” in termini percentuali è un errore matematico che invece nel calcolo per “rapporti” come abbiamo già visto non è richiesto.

Eccoci con l’esempio. Piatto da 8000 gettoni, l’opponente punta 4000. Se chiamiamo anche noi il pot diviene di 16000.

I 4000 da aggiungere sono il 25% dell’intero piatto “vincibile”. E’ questa l’esatta percentuale da confrontare con la percentuale di probabilità di chiudere il vostro punto per decidere se può esser profittevole o meno chiamare! Se non aggiungessimo la nostra presunta chiamata, la percentuale ci restituirebbe un valore di “odds percentage” del 33% spingendoci a chiamare, sbagliando, molte più volte del “giusto e profittevole”.

Il terzo e ultimo tra gli errori comuni è anche indubbiamente quello, matematicamente, più difficile e per il quale siamo tutti leggermente più scusati. Ma esaminiamolo comunque….

Non sbagliare la differenza tra rapporti e probabilità!

Partiamo con una banalità, forse: un rapporto di 5 a 1 non è 1/5 in percentuale!

1/5, e quindi il 20%, sta a significare che ogni 5 volte che capita quella situazione, in una tendenzialmente “la prendete”.

5 a 1 invece sottende che in 6 volte (quindi la somma) che un evento si verifica, avrete una volta l’evento atteso e 5 volte l’evento non atteso per la vittoria.

Visti questi errori l’unico consiglio generale che mi sento di darvi per aiutare a non sbagliare è il seguente: scegliete sempre un solo metodo di calcolo e imparate a memoria le situazioni in draw versus 1 o 2 avversari a memoria in termini di odds e pot odds J

https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/06/poker-odds.jpeg?fit=650%2C350https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/06/poker-odds.jpeg?resize=150%2C75Dott.FigioNewsNozioni di Pokernews,nozioni di poker,odds,pokerAndiamo subito al dunque… il secondo errore più comune (per il primo, tornate indietro alla precedente puntata): calcolare male la percentuale di odds? Sulla scorta di quanto visto la scorsa puntata, posso aggiungervi che spesso molti giocatori preferiscono ragionare in termini percentuali e non di rapporti. E si sbaglia ancora...Quotidiano online gratuito sul gaming e poker