Inevitabile dopo una serie di mani sfortunate raggiungere un livello di stress che ci porta ad esplodere.

Il tilt è  uno stato d’animo e una mancanza di disciplina mentale che si presentano per rabbia o frustrazione e portano il giocatore colpito da tilt a giocare in maniera pessima o ad assumere atteggiamenti sopra le righe.

Phil Hellmuth rappresenta uno degli esempi viventi dei giocatori più facili al tilt, il suo continuo whinare ed il trash talking che fa al tavolo lo candidano sicuramente alla top 3 di questa speciale classifica.

Molti giocatori utilizzano il trash talk per ottenere un rendiconto personale, in modo da spingere gli avversari a giocare male contro di loro, Poker Brat invece quando parte diventa un fiume in piena e non riesce a controllarsi. In questo video sono raccolti una serie di episodi in cui vediamo Hellmuth sbottare dopo aver perso alcune mani.

Questo atteggiamento personale nel quale ci si lamenta spesso e volentieri a causa di qualche avvenimento sfortunato nel poker è definito whining e anche in questo Phil è un vero e proprio inconsapevole maestro.

Sicuramente non è facile mantenere la calma, soprattutto quando la nostra importante mano è perdente per una giocata inspiegabile da parte del nostro avversario ma se questo deve portarci a diventare antipatici e a rovinarci le giornate forse il poker non è il gioco che fa per noi.

Abbiamo ribadito tante volte il concetto che senza la cura del mindset non possiamo portare il nostro gioco ad un livello superiore, se tra le vostre ambizioni c’è quella di diventare dei giocatori professionisti dovete assolutamente abituarvi ad ingoiare amaro perché nel mondo del poker è inevitabile; nessuno ha avuto vita facile vincendo tutti i colpi in cui partiva davanti e, apparte qualche caso fortunato, chi arriva a vincere un importante torneo è sicuramente un player che ne ha viste tante ma non si è arreso e ha continuato a giocare il suo miglior poker fino a quando non è stato ripagato.

Quindi non impazzite anche voi, non prendete esempio da Phil, guardate questo video e cercate di capire cosa non dovete fare quando perdete una mano importante.

 

https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/03/pro-impazziti.jpeg?fit=650%2C350https://i1.wp.com/www.ilgiornaledelpoker.com/wp-content/uploads/2016/03/pro-impazziti.jpeg?resize=150%2C75GongyboyNewsPoker Handsnews,phil hellmuth,poker,poker pro,tilt pokerInevitabile dopo una serie di mani sfortunate raggiungere un livello di stress che ci porta ad esplodere. Il tilt è  uno stato d’animo e una mancanza di disciplina mentale che si presentano per rabbia o frustrazione e portano il giocatore colpito da tilt a giocare in maniera pessima o ad...Quotidiano online gratuito sul gaming e poker